TRAGOPAN

TRAGOPAN - TRAGOPAN SATYRA

Distribuzione: Imalaia, dal Nepal all’Assam, nella fascia compresa fra i 1.000 e i 4.500 metri.

Habitat: nelle foreste umide di querce, bambù e rododendri.

Abitudini e alimentazione: come quasi tutti i fagiani, si ciba principalmente di materiali vegetali: foglie, erba, bacche. Occasionalmente insetti e  lumache.

Riproduzione: i maschi combattono per conquistare le femmine, esibendo per l’occasione la straordinaria livrea che si può ammirare nell’immagine di destra.

La femmina, dal colore bruno, nidifica per conto proprio, su un albero. Depone c. 3 uova, covate per 28 giorni. I piccoli lasciano subito il nido e iniziano a cibarsi da soli, seguiti e protetti dalla madre.

Conservazione: molto raro e in declino in natura, con c. meno di 20.000 esemplari. Ancora consumato per l’alimentazione umana. Riproduce bene in cattività.